Ripristino fisiologico Archivi - Fisio Beauty Time
-1
archive,tax-product_cat,term-ripristino-fisiologico,term-92,theme-bridge,bridge-core-2.0.1,woocommerce,woocommerce-page,woocommerce-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,paspartu_enabled,paspartu_on_bottom_fixed,columns-4,qode-product-single-tabs-on-bottom,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-19.0.1,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.5,vc_responsive

Questa alterazione è caratterizzata dalla reazione dell’organismo agli stimoli stressanti. Lo “stress” può essere definito come la somma delle reazioni messe in atto dall’organismo di fronte ad un qualunque stimolo negativo, fisico, mentale o emozionale che tenda a perturbarne l’equilibrio.

La reazione dell’organismo agli stimoli stressanti si sviluppa in tre fasi successive: allarme, resistenza, esaurimento.

Nella fase di allarme interviene il sistema neurovegetativo. Vengono prodotti ormoni come l’adrenalina; si sviluppano tensioni al capo, al collo, alla schiena, al petto, all’addome
Nella fase di resistenza si ha una risposta biologica complessa sostenuta dal sistema neurovegetativo, endocrino e immunitario. Se lo stress continua, il corpo cerca di resistere o di “adattarsi” compromettendo la capacità dell’organismo di funzionare in modo efficiente.
Nella fase di esaurimento si ha la comparsa di manifestazioni patologiche Le riserve necessarie per sopportare il continuo stress finiscono. Il fisico diventa debole e affaticato. I sintomi possono peggiorare e si possono sviluppare vere e proprie malattie.
Il sistema presenta una circolazione sanguigna e linfatica rallentate e compromesse, difficoltà nell’eliminazione delle tossine e degli scarti metabolici e rallentamento delle funzionalità metaboliche.

Showing all 4 results